Logo Liceo Classico Manzoni
Cerca
Cerca

Progetto Arte e Memoria 2023/2024

Referente Prof. Eleonora Rossi

blank

(Valido per le ore di Orientamento)

Il 27 Gennaio torna l’appuntamento con il progetto Arte e Memoria organizzato dal Dipartimento di Storia dell’Arte. Quest’anno viene approfondita la figura di Palma Bucarelli che è stata una critica d’arte, storica dell’arte e museologa italiana nonché Direttrice e Sovraintendente della Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma dal 1945 al 1975. Proprio durante il conflitto si spese per la salvaguardia del patrimonio artistico italiano mettendo in salvo le opere del Museo così come fece Fernanda Wittgens a Milano per la Pinacoteca di Brera, della quale abbiamo già raccontato nella conferenza del 2022.

Il coraggioso operato di queste funzionarie, così come quello di altri uomini durante il conflitto, ci fa riflettere sul ruolo e il valore del patrimonio artistico e culturale per gli esseri umani e sul tema della memoria.

Palma Bucarelli, oltre al suo impegno civile, in più di trent’anni di attività trasforma il museo in un importante punto di incontro culturale, non solo per gli “addetti alla critica d’arte” ma anche per gli artisti e per il pubblico. Porta in Italia l’arte contemporanea, facendosi attiva promotrice di iniziative culturali per far uscire l’arte italiana dalle secche del neorealismo figurativo e per far conoscere le nuove correnti dell’astrattismo. Una delle sue mostre più importanti è quella del 1959, dedicata ad Alberto Burri, che provoca addirittura un’interrogazione parlamentare, essendo Burri troppo estraneo all’arte tradizionale. Alla sua morte dona alla Galleria la sua collezione d’arte.

Ospiti

Per raccontare le tante sfaccettature della personalità della Bucarelli e della sua figura di raffinata professionista, il Dipartimento di Storia dell’Arte ha invitato, il Prof. Claudio Gamba Docente di Storia dell’Arte Moderna e Didattica per il museo all’Accademia di Belle Arti di Brera.

Il Dipartimento è inoltre onorato di ospitare Cinzia Spanò, attrice, autrice e attivista che ha scritto, diretto e recitato al Teatro Elfo di Milano lo spettacolo “Palma Bucarelli e l’altra Resistenza”. La Spanò ci racconterà la genesi del suo spettacolo, le motivazioni che l’hanno spinta a questa scelta e ce ne leggerà alcune parti.

GUARDA IL VIDEO dell’incontro con Cinzia Spanò

GUARDA IL VIDEO dell’incontro con il Prof. Claudio Gamba

Progetto Arte e Memoria 2022/2023

Progetto Arte e Memoria

Evento in occasione della Giornata della Memoria 27 Gennaio 2023

STUDIO AZZURRO e la rielaborazione artistica della Memoria nel contemporaneo – conferenza con FABIO CIRIFINO e esposizione dell’opera di documentario  “Testimone dei Testimoni”

Docente referente: Eleonora Rossi

In occasione della Giornata della Memoria, con il supporto del Dipartimento di Storia dell’Arte, si propone agli studenti delle Classi Quinte una conferenza in memoria delle vittime della Shoa con ospite FABIO CIRIFINO e LAURA MARCOLINI di STUDIO AZZURRO e la visione di un’opera di documentario realizzata nel 2021 dallo stesso gruppo artistico milanese che potrà essere visionata da tutte le classi del Liceo dal titolo “Testimone dei Testimoni”( opera esposta nel 2021 al PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI di Roma con il contributo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale).

Progetto Arte e Memoria 2021/2022

Conferenza Fernanda Wittgens, Ettore Modigliani e Aldo Carpi

Evento realizzato in occasione delle celebrazioni per la Giornata della memoria.

Docente referente: Prof. Eleonora Rossi

Il tema della conferenza, “La difesa del patrimonio storico artistico durante e dopo il secondo conflitto mondiale”, si focalizza in particolar modo sulle figure di Fernanda Wittgens (critica e storica dell’arte, prima donna direttrice della Pinacoteca di Brera e ‘Giusta tra le Nazioni’ per l’aiuto agli ebrei perseguitati) Fernanda insegnò in questo Istituto nell’anno scolastico 1927/28.

GUARDA IL VIDEO DELLA CONFERENZA