Logo Liceo Classico Manzoni
Cerca
Cerca
Potenziamenti

Potenziamento matematico scientifico (STEM)

…Il potenziamento dell’apprendimento delle STEM costituisce oggi una priorità dei sistemi educativi a livello globale sia per educare le studentesse e gli studenti alla comprensione più ampia del presente e alla padronanza dagli strumenti scientifici e tecnologici necessari per l’esercizio della cittadinanza sia per migliorare e accrescere le competenze richieste dall’economia e dal lavoro.
L’innovazione delle metodologie di insegnamento e apprendimento delle STEM nella scuola rappresenta, altresì, una sfida fondamentale per il miglioramento dell’efficacia didattica e per l’acquisizione delle competenze tecniche, creative, digitali, delle competenze di comunicazione e collaborazione, delle capacità di problem solving, di flessibilità e adattabilità al cambiamento, di pensiero critico.
L’investimento sulle STEM da parte delle istituzioni scolastiche, accanto all’innovazione didattica del curricolo e delle metodologie, necessita di tecnologie, risorse e spazi dedicati, affinché le studentesse e gli studenti possano osservare, creare, costruire, collaborare e imparare, utilizzando strumenti didattici e digitali innovativi…“. (Ministero della pubblica istruzione: “Piano Nazionale della scuola digitale”, 13-05-2021)

 

QUADRO ORARIO POTENZIAMENTO MATEMATICO-SCIENTIFICO

(per studenti iscritti dall’a. s. 2023/24)

Insegnamenti

Classe I

Classe II

Classe III

Classe IV

Classe V

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua e cultura latina

5

5

4

4

4

Lingua e cultura greca

4

4

3

3

3

Lingua e cultura straniera (Inglese)

3

3

3

3

3

Storia e Geografia

3

3

Storia

3

3

3

Filosofia

3

3

3

Matematica*

3 + 1

3

2 + 1

2

2

Fisica

2

2

2

Scienze Naturali**

2

2

2

2 + 1

2+ 1

Storia dell’arte

2

2

2

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Religione o attività alternative

1

1

1

1

1

TOTALE ORE SETTIMANALI

28

27

32

32

32

*con elementi di informatica nel biennio

** Biologia, Chimica, Scienze della Terra

Potenziamento artistico e multimediale

UN PERCORSO INNOVATIVO IN UNA SOLIDA TRADIZIONE

Il Dipartimento di Storia dell’Arte ha elaborato una proposta di Potenziamento Artistico e Multimediale che si attiverà dall’A.S. 2024/2025.

L’intero percorso offrirà alle studentesse e  agli studenti l’opportunità di affrontare sin da subito lo studio della Storia dell’Arte, disciplina per sua natura di trasversalità culturale, con grande potenziale di interdisciplinarietà.

  • PRIMO BIENNIO  
    1 ora settimanale di Storia dell’Arte
    Fin dall’ingresso alla Secondaria Superiore, i nuovi Manzoniani avranno modo di accostarsi all’universo dell’ arte e delle immagini, elementi imprescindibili per la comprensione della storia e della contemporaneità.  L’obiettivo è quello di allineare dal punto di vista cronologico il programma di Storia dell’Arte con quello di Storia, di Letteratura italiana ed in parte anche di Filosofia, consentendo un’ acquisizione interdisciplinare più solida e più ricca.
    Desideriamo che gli studenti e le studentesse possano conoscere, attraverso diverse strategie didattiche, spesso realizzate nei luoghi dell’arte e in forma laboratoriale, il patrimonio storico artistico del territorio, ponendo così anche le basi per una conoscenza della tutela e della valorizzazione. Tali attività contribuiscono significativamente  alla formazione di cittadine e cittadini attivi e consapevoli.
    Le lezioni interattive saranno orientate a sviluppare nei ragazzi e nelle ragazze la capacità di lettura delle opere, comprensiva degli aspetti iconografici e formali,  innescando la loro curiosità e stimolando una modalità di comunicazione per immagini più matura e personale.
  • TERZO ANNO 
    3 ore settimanali di Storia dell’Arte
    Lo studio della disciplina, sarà arricchito da 1 ora in più che si aggiungerà alle 2 ore curricolari allo scopo di integrare un percorso volto a sviluppare nelle studentesse e negli studenti,  competenze di professionalità multimediali (audio-visive, fotografiche, televisive, giornalistiche, video artistiche, solo per segnalarne alcune), grazie anche al supporto di professionisti di settore oltre che dei docenti curricolari.  Tali attività faranno parte anche dei percorsi di Pcto realizzati internamente all’istituto e quindi modulabili di anno in anno in base ai progetti proposti e al monte ore necessario. Tutto questo sarà possibile grazie alle tecnologie di ultima generazione che la scuola avrà a disposizione grazie ai fondi del PNNR (strumentazione tecnologica per produzione e post produzione audio visivi e fotografia, sala cinematografica con possibilità di sperimentazione di regia streaming degli eventi realizzati a scuola, laboratorio per fotografia e immagine, comunicazione, scrittura per il cinema e la televisione ecc.). 
  • QUARTO ANNO E QUINTO ANNO
    2 ore settimanali di Storia dell’Arte
blank